Come scegliamo i corsi

Nella mappa dei corsi di laurea troverete quelli con indirizzo specifico verso discipline afferenti al mondo dell’intelligenza artificiale. Questo non significa che altri corsi senza indirizzi specifici non siano idonei a uno studente che voglia iniziare una carriera nell’AI.

In generale quasi tutte le università hanno corsi di laurea in informatica o ingegneria informatica che ben preparano lo studente a una magistrale, a un master di II livello o a un dottorato in intelligenza artificiale (e talvolta anche in data science). Anche diverse lauree magistrali, prendiamo ad esempio la Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica dell’Università degli Studi di Palermo che nel secondo anno ha la maggior parte dei CFU dedicati a discipline connesse all’AI, oppure il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Informatiche dell’Università di Parma, offrono agli studenti la giusta preparazione per iniziare una carriera in ambito intelligenza artificiale. Nella nostra ricerca abbiamo notato che numerosi corsi di laurea di ingegneria informatica hanno al loro interno almeno un corso di machine learning o di intelligenza artificiale.

Nella nostra mappa tuttavia abbiamo incluso solo i corsi di laurea con un indirizzo/curriculum specifico verso l’AI, sia per la necessità di operare avendo uno spartiacque definito, sia perché crediamo che corsi o curricula specifici e ben dichiarati siano indice di una maggiore attenzione verso le discipline afferenti all’intelligenza artificiale.

Il consiglio agli studenti, nel caso l’ateneo della propria città non dovesse avere corsi specifici in ambito AI, è quello di valutare un percorso iniziale in informatica o ingegneria presso la propria università, e solo successivamente cercare altrove corsi di specializzazione in linea con il proprio desiderio di carriera.